I Classici: “Le Opere di W. Shakespeare”

Perciò scusate ma non posso dire “leggete questa” o “andate a vedere quest’altra”, perché William Shakespeare ha cambiato il modo di intendere il teatro, e forse perfino la vita, il sogno, e continua a farlo ogni giorno, e il minimo che si possa fare è onorarlo completamente.

Through The Mirror

Potrei essere rinchiuso in un guscio di noce e tuttavia ritenermi Re di uno spazio infinito, se non fosse che faccio brutti sogni.

(Amleto)

Risultati immagini per september gifE niente, sei tornato. Come ogni anno. Non ci si può fare molto… Che poi non è nemmeno colpa tua, non hai scelto tu di essere proposto come l’inizio della fine. 
Non hai scelto di essere un lunghissimo lunedì. Non hai certo deciso di avere la responsabilità di chiudere l’estate, né di far iniziare le scuole, le università, i lavori. Non è colpa tua se il vento cambia e porta tristezza. 
Ti avessero dato almeno il compito di iniziare l’anno, come poi di fatto fai, avresti avuto le bacheche piene di buoni propositi da buttare, di foto con cappellini e cotillon, un senso…. 
Invece arrivi come un ospite indesiderato eppure atteso, e ogni anno ci scontriamo e tu mi regali tante gioie quanti dolori. 
E visto…

View original post 619 altre parole

““Viaggiare significa scoprire che tutti hanno torto riguardo gli altri paesi” -Aldous Huxley”

Mi manca così tanto viaggiare, che nonostante sia indietrissimo con la parte in inglese, nonostante ultimamente stia scrivendo poco e mi stia affidando più che altro al reblog, ho deciso di aggiungere un nuovo argomento. È una perversione di vita quello di prendere sempre più impegni del dovuto, iniziare nuovi progetti pur non avendo ancora … Continua a leggere ““Viaggiare significa scoprire che tutti hanno torto riguardo gli altri paesi” -Aldous Huxley”